Visitare Gesualdo

Passeggiando per i vicoli e le piazze di Gesualdo si possono ammirare monumenti, chiese e angoli caratteristici da secoli gelosi custodi di un’antica e solida tradizione e testimoni di una storia segnata dalle vicende di personaggi straordinari.


Percorsi Turistici: Centro Storico

Con l’arrivo in Piazza Neviera parte la visita alla Città del Principe dei Musici.

Sito al centro del paese, il Castello di Gesualdo domina l’abitato segnandone il panorama di scorci incantati dai riflessi quasi fiabeschi.

Un ampio viale conduce fino alla sommità della rocca dalla quale si espande una suggestiva veduta panoramica su Gesualdo, sull'Alta Irpinia, sulla Valle di Avellino e sui Monti del Sannio.

Il nucleo originario del Castello venne realizzato in epoca longobarda. La posizione strategica rese il maniero una ostica fortezza posta a difesa dei confini del Ducato di Benevento. Nel corso dei secoli successivi, il Castello si trasformò in presidio e sede di comando dell'ampio feudo della potente famiglia Gesualdo.

Con l'avvento del Principe Carlo Gesualdo, l'antico maniero da rude fortezza venne trasformato in una sontuosa residenza dallo stile rinascimentale.

Il castello è caratterizzato da una pianta rettangolare rafforzata agli angoli da torrette semicircolari ed ha più la parvenza di un edificio signorile a uso residenziale che di un maniero-fortezza. 

Al cospetto del maniero, l’attenzione poi spazia tra l’imponenza della Chiesa del Rosario che domina la piazza e i bastioni del castello, testimoni della potenza feudale di Gesualdo. (LEGGI LA DESCRIZIONE DEI MONUMENTI A FONDO PAGINA).

Seguendo un naturale percorso verso il sole, ecco la scalinata che conduce alla sottostante Piazza Umberto I.

Lungo il cammino, i visitatori potranno ammirare: l'antica Fontana dei Putti sormontata dallo stemma cittadino, gli imponenti portali in pietra lavorata memoria di antiche nobiltà e la graziosa Piazzetta dedicata a Cillo Palermo, poeta gesualdino.

 

Giunti al termine della scalinata, nella piazza dedicata al Re Umberto I da subito l'attenzione viene rapita dagli zampilli d'acqua della grande fontana seicentesca, con tre vasche circolari realizzata in marmo onice di Gesualdo, e dalla imperiosa sagoma del Cappellone, imponente costruzione, nei secoli prima luogo civile e sede del Monte Frumentario cittadino poi consagrata al culto del Corpus Domini.

Con il panorama della sterminata valle del Fredane sullo sfondo, sulla destra, incastonata nel borgo antico, ecco la Chiesa di San Nicola. 

Dopo la chiesa, il percorso volge verso la cittadella seicentesca dominata dal Castello che si erge sulla rocca. 

Tra i suggestivi vicoli, in un incedere di originali scorci, Gesualdo rivela tutta la sua storia millenaria.

L'antico abitato di Gesualdo si sviluppa lungo stradine realizzate in pietra locale sulle quali si affacciano i palazzi signorili, prima residenza delle famiglie nobili della Corte rinascimentale, ora di pubblica proprietà.

Mirabili per originalità i Palazzi Pisapia e Mattioli.

Questi palazzi, tra ampi saloni, loggiate e giardini pensili, aprono le porte l'atmosfera del 600 gesualdino, l'epoca fulgida della storia di questo paese.

Riprendendo il cammino, lungo i sentieri si accede nella parte popolare del centro storico dove antichi portali, strettoie ed anfratti aprono scenari sempre nuovi ed appassionanti.

Il percorso, fatto di un virtuoso incedere di curiosità, conduce nel borgo del Canale, dove domina l'imponenza della fontana con i portici risalente al 600.

Da lì, risalendo la ripida scalinata della Neviera, si torna al punto di partenza.

Percorso 3 Km

 

ILLUSTRAZIONI

PASQUALE NATALE (ILLUSTRATORE FREELANCE)


Galleria Fotografica


Servizio Accoglienza Turistica: 

(Cooperativa GUIDO)

Via Scaletta (Castello)

Tel. 345.0459691

E-Mail: guidocoop@hotmail.com


Percorsi Turistici: Centro Urbano

Incamminandosi dalla Piazza Umberto I fino al Rione Cappuccini, attraversando il piccolo borgo di via celso o lungo Via Roma, antichi e suggestivi luoghi di culto insieme a bei scorsi panoramici rendono la passeggiata nel centro urbano di Gesualdo una piacevole scoperta piena di curiosità e sorprese.

(Clicca sui link per info e descrizioni)

 

Da vedere

Visita Rione Canale


Le Fontane di Gesualdo


Galleria Fotografica


Clicca sulla mappa per ingrandire
Clicca sulla mappa per ingrandire

Monumenti e Luoghi d'Interesse

 

Castello di Gesualdo

Storia, descrizione, informazioni, orari di apertura, contatti. 

 

Situato al vertice di una collinetta visibile già dalla strada statale offre un'immagine suggestiva immediata: il tipico esempio di ambiente architettonico feudale....



Centro Storico di Gesualdo

L'antico abitato si sviluppa intorno al castello medievale nella caratteristica forma circolare a cerchi concentrici. 

Tra anguste stradine, vicoli e passaggi, il borgo antico di Gesualdo richiama alla vista suggestioni e ed appassionanti scenari.....



Le Chiese di Gesualdo

 

- Chiesa di San Nicola,

- Chiesa del Santissimo Rosario,

- Chiesa di Santa Maria delle Grazie e Convento dei Cappuccini

- Chiesa della Madonna Addolorata,

- Altre Chiese.



Leggi anche 


Scarica Gratis la Guida turistica 2017

Download
Guida - Città di Gesualdo (AV) FEBBRAIO
Documento Adobe Acrobat 1.3 MB

Condividi su