GESUALDO FOLK EVENT 2018

GESUALDO FOLK EVENT XV°Edizione

A New Folk Sensation for You.

Torna piena di novità la Rassegna musicale estiva di Gesualdo.

Il 23 e 24 agosto, nello straordinario scenario del Castello e delle storiche piazze di Gesualdo, andrà in scena lo spettacolo musicale del Folk Event, quest'anno giunto alla XV°Edizione.

𝐆𝐈𝐎𝐕𝐄𝐃𝐈' 𝟐𝟑 𝐀𝐆𝐎𝐒𝐓𝐎, il Folk esilarante degli SPACCA IL SILENZIO! farà da preludio al concerto di Ray Wilson, già front man dei mitici Genesis, sul palco del Folk Event con il meglio del suo importante repertorio musicale presentato in una suggestiva versione acustica. Il fine serata sarà accompagnato dai ritmi mixati da Joe Clemente DJ.

𝐕𝐄𝐍𝐄𝐑𝐃𝐈' 𝟐𝟒 𝐀𝐆𝐎𝐒𝐓𝐎, il ritmo e l'euforia dei La Terza Classe animeranno la serata di sano e festoso Folk prima che la potenza HipHop di Rocco Hunt travolga la piazza di rime e ritmi per una esplosione incontrollata di energia. Fine serata con il mitico Sangennarobar.

Per tutti il Gesualdo Folk Event offre il Meglio dello StreetFood made in Irpinia e la mitica Festa della Birra.

 

Info: Tel. 349 250 9755

E-Mail. prolocogesualdo@yahoo.it

Web Site https://prolocogesualdo.jimdo.com/

FB Pro Loco Gesualdo AV

Twitter @prolocogesualdo

Instagram @prolocogesualdo

Programma e Presentazione dei concerti


23 agosto 2018

Un progetto eclettico dall’energia contagiosa dei fratelli Grella,

“Spacca il Silenzio!” punta su un folk rock mediterraneo mai ruffiano, con qualche tocco jazz e una forte impostazione cantautorale dal respiro new acustic rivelando potenza evocativa ed emotiva.

La peculiarità del gruppo sta nel sound marcatamente acustico ma non per questo necessariamente soffice e delicato. Teatrali e frizzanti, gli Spacca il Silenzio sono tra i più apprezzati gruppi emergenti del folk italiano.


Ha esordito a vent'anni con il grunge degli Stiltskin, a 28 è entrato nei Genesis al posto di Phil Collins. Con la band ha inciso l'album "Calling All Stations". Dopo la breve parentesi genesiana intraprende la carriera da solista tenendo concerti in tutto il mondo.

A Gesualdo si esibirà in un concerto acustico accompagnato al piano da Kool Lyczek e il Notturno Concertante.

 


24 agosto 2018

La Terza Classe nasce a Napoli nell’ottobre del 2012; il luogo della formazione e dell’affermazione del progetto è stato la strada, dove la band ha iniziato a produrre musica e spettacolo suonando canzoni tradizionali e moderne del folk statunitense: dal bluegrass del Kentucky al dixieland, o early jazz, degli Stati del Sud, fino ad arrivare alle canzoni da jug band, il tutto abbinato alla “teatralità” e all’espressività tipicamente napoletana. 


Vincitore del Festival di Sanremo 2014 con la canzone tormentone Nu juorno buono si è affermato tra gli artisti più apprezzati del genere HipHop.

Idolo delle giovani generazioni ha raccolto tanti apprezzamenti per i testi delle canzoni sempre ricche di riferimenti  e attenzione ai temi sociali più scottanti dell'attualità. 


Dj UèCervone, Dario Cervo, è un matematico. All’inizio degli anni ’90 comincia a selezionare e proporre musica World. Il suo suono proviene da un lungo percorso che tocca nel profondo Africa, Salento, America del Sud, India, Balcani, Spagna, Mediterraneo, Cuba, Sicilia, SUD, NORD, EST, OVEST.

Un finale esilarante con un grande amico di Gesualdo e del Folk Event.





gesualdo folk event, a new folk sensation for you!

Il Gesualdo Folkevent è una rassegna di musica popolare che ogni anno si tiene nella splendida cornice di Gesualdo, nel Cuore dell’Irpinia. 

L'evento, partito nel 2004 dall'intuizione dei giovani di Gesualdo dell'associazione New Generation, con il passaggio sotto la gestione proloco ha acquisito progressivamente i tratti di un vero e proprio festival della musica popolare caratterizzato dalla ricerca costante della contaminazione etnica tra culture e sonorità di tutto il Mezzogiorno d’Italia con interessanti escursioni nell'Hip Hop e nell'Alternative Rock.

Tra gli artisti che si sono alternati sul palco del Folk event: GIANLUCA GRIGNANI, EUGENIO BENNATO, BRUSCO, OFFICINA ZOE, I CANTORI DI CARPINO, FLAMINIO MAPHIA, NIDI D'ARAC, MUNICIPALE BALKANICA, SOSSIO BAND, MASCARIMIRI', RIONE IUNNO, ZEKETAM, GIANLUCA GRIGNANI

La location dell'evento è il Castello medievale di Gesualdo con gli imponenti bastioni che dominano la sottostante piazza Neviera.

 

MISSION

GESUALDO FOLK EVENT è una rassegna della musica popolare del Centro - Sud Italia.

L’evento si svolge ai piedi del Castello Medievale di Gesualdo: un luogo suggestivo ed affascinante, da secoli simbolo e testimone della Storia, della Cultura e della Musica dell’Irpinia. Sul finire del 500, il Castello fu regno e rifugio del Principe Carlo Gesualdo da Venosa, eccentrico e geniale compositore. In un esilio dorato, circondato da musici e letterati, il Principe elesse Gesualdo come il luogo di ispirazione per il suo immenso genio musicale. Lo stile innovativo e le ricercate composizioni fanno di Carlo Gesualdo uno dei precursori della Musica Polifonica Moderna.

Alla cultura musicale nobile e classica, Gesualdo e l’Irpinia hanno poi saputo unire anche le sonorità e ritmi popolari della tradizione folcloristica e religiosa così da diventare un’originale terra di esperienza e cultura musicale ed un laboratorio sempre aperto a sperimentazioni e contaminazioni. Lo spunto festoso della tradizione trova la sua apoteosi nei balli sfrenati accesi della tarantella, che in Irpinia ha in Montemarano la sua capitale. I ritmi scatenati dai poveri strumenti emulano le sonorità della natura e le danze che da essi si accendono riprendono ancestrali riti propiziatori che gli Irpini, fin dagli arbori, rivolgevano alle divinità nell’auspicio ottenere ricchi raccolti per le dure terre delle loro montagne. Questa fusione di ispirazioni, tradizioni e cultura rappresenta un valore che risalta la straordinarietà della cultura dell’Irpinia.

La contaminazione e l’incontro sono la Missione che anima e rilancia ogni anno la ricca proposta musicale del festival musicale di Gesualdo. Nel corso delle 14 edizioni si sono alternati sul palco del FolkEvent i migliori interpreti della tradizione musicale salentina e pugliese, della tarantella napoletana, calabrese e siciliana e i gruppi irpini più noti e seguiti. L’effetto di questa fusione di sonorità e la ricercatezza delle interazioni tra gruppi e generi diversi ne hanno fatto un evento seguito ed apprezzato in tutta la Regione. Teatro della manifestazione il Castello di Gesualdo con i suoi imponenti bastioni che dominano il caratteristico centro storico, considerato tra i più belli della Campania. Oltre alle programmazioni connesse all’evento, particolare attenzione viene riservata nel sostenere progetti musicali, di danza e di teatro di matrice popolare.


gesualdo folk event 2017


il meglio dell'edizione 2016


GALLERIA FOTOGRAFICA 


LOCANDINE Gesualdo Folk Event


2017 GRIGNANI - 2016 - Eugenio bennato - 2015 VARIE


Edizione 2014 - Brusco live


Condividi su